Ci trovammo di fronte due donne infuriate che, ingiustamente, ci stavano imprecando addosso cose che non meritavamo e quando riuscimmo, tra le righe, a dirgli che noi eravamo alle tende ad aspettarle da un'ora e mezza e che ci eravamo messi a….


Questo aspetto molto singolare, ti faceva vivere molte piacevoli emozioni ed era come se, ogni volta, ti trovassi in posti del mondo completamente diversi.

Ci trovammo a passeggiare nella sabbia bianca e molto fine, che sembrava farina e con i piedi nell'acqua limpida e tiepida scaldata dal sole.

Io fui il primo a buttarmi in acqua completamente vestito e....



Così l'aiutai a scendere da quello yacht e anche se l'acqua era bassa, le onde gli bagnarono quella gonnellina bianca e le mutandine che indossava e l’aderenza di quell’indumento sul suo corpo bagnato, mi faceva intravedere ancora meglio quel suo fiore scuro che si....

ALCUNI TRATTI DEL LIBRO

SELEZIONA L’ARTICOLO E

ACQUISTA

SPEDIZIONE    INCLUSA

RECENSIONE

Un bellissimo romanzo, lo consiglio vivamente.

Complimenti!

Giulio Ferrari


Questo libro si distingue innanzitutto per lo stile editoriale.

È un diario di viaggio, scritto da due coppie di giovani, il narratore, il fratello e le rispettive compagne, che in sella a due motociclette partono per una vacanza in Corsica. Come ogni diario di viaggio, é illustrato dalle “cartoline” raccolte durante la vacanza. Oggi avremmo messo foto scattate con il cellulare, ma la storia si svolge negli anni 80, e allora c’erano solo le cartoline.

Della vacanza fanno parte le esperienze quotidiane, in cui ci possiamo riconoscere tutti, oziare sull’amaca, fare una cena a base di fagioli in scatola, incontrare donne ammiccanti alla ricerca di un flirt, che scatenano nei ragazzi, nonostante la presenza delle compagne,  la voglia di un’avventura, e contemporaneamente la solidarietá maschile per “coprirla”.

Tra una spiaggia da sogno e un caffé in un vecchio borgo, a poco a poco i rapporti dentro le due coppie si trasformano e maturano, perché in viaggio ogni esperienza nuova ci fa crescere. A volte anche molto bruscamente, quando un brutto imprevisto mette in pericolo la vita e la salute di Antony e Miriam.

Il libro comunque si conclude, come ogni vacanza, con il ritorno a casa. Restano ricordi, cartoline e speranze per il futuro. Scrivo questa recensione in una fredda sera di gennaio, e naturalmente il libro mi fa ricordare esperienze di vacanze passate, e mi fa sperare in una bella vacanza al mare, tra qualche mese. Varrebbe la pena di leggerlo (e vederlo), già solo per questo!

Talent Scout Gabriella Dodero.

Edizione: 1

Anno pubblicazione: 2017

Formato: 12,8 x 20

Pagine: 162

Lingua: Italiano

Copertina: morbida

Interno: bn


UN ROMANZO TRATTO DA UNA STORIA VERA.

eBook

Libro

Per ricevere l’eBook, una volta che avete selezionato l’articolo relativo, selezionare aggiungi al carrello, ed effettuare il pagamento, lo riceverete via mail, dopo che la transazione avrà avuto esito positivo.

ATTENZIONE!

è importante inserire il vostro

indirizzo e-mail durante il pagamento.

RITORNA A HOME PAGEHOME.html
ritorna a
Libri PremiatiLibri_Premiati.html

PUOI  SCRIVERE  UN  COMMENTO  DEL  LIBRO:

Clicca quimailto:scrittore@alessandrobruno.it?subject=Commento%20libro:%20Emozioni%20e%20imprevisti