Capitolo 1

SEBASTIEN GASPARE E LA CONTESSA LUCREZIA

Francia, Parigi 1871.
In una piccola e modesta località della Francia, Viry Chatillon, alle porte di Parigi, due amici borghesi mentre passeggiano per il lungo viale del centro, si dirigono verso il giovane ragazzo che vende i giornali.
Sebastien Dupont, un giovane intraprendente, di alta statura e figlio del Duca Marcel...

Capitolo 4

GIOCHI INTRIGANTI E PECCAMINOSI

Ora di nuovo soli, i quattro amici ridevano e scherzavano sulle smancerie della Contessa Lucrezia nei confronti di Sebastien, che sempre più, mostrava interesse per lei.

Gaspare, il suo amico Sebastien mi....

ALCUNI TRATTI DEL LIBRO

SELEZIONA L’ARTICOLO E

ACQUISTA

SPEDIZIONE    INCLUSA

RECENSIONE

Quello che probabilmente fu un sogno, pieno di avventura, passione, estro, animosità e bellezza, la Belle Epoque, ha avuto un inizio e una fine ben precisa.

Questo romanzo ne analizza in maniera molto originale l’evolversi all’interno del continente europeo, alle soglie del primo conflitto mondiale, nel 1914.

Questa data, oltre a segnare la fine proprio della Belle Epoque, segnò anche la fine di un lungo periodo europeo di pace e stabilità, all’insegna anche di un consistente sviluppo economico del vecchio continente.

Romanzo interessante e originale, scritto in maniera personale dall’Autore, molto godibile alla lettura.

Fabrizio Biondi


Un libro ben scritto e di buon andamento che sa tenere alta l’attenzione del lettore.

Buono l’incipit e abbastanza curioso e innovativo il modo di presentare ogni singola storia.

Belle le immagini che fanno da contorno all’opera.

Spezzoni di vita che fanno parte di un’epoca che tutti noi nel nostro più profondo inconscio forse avremmo voluto vivere almeno per qualche istante.

La spiegazione è forse da ricercare nel tessuto sociale dell’epoca, nelle buone maniere, nel ben vestire, nel divertimento e nella gioia di vivere.

Un’epoca felice dove alti sentimenti stavano in cima alla scala di quei valori in gran parte forse oggi persi.

Complimenti all’autore che ha saputo cogliere e trasmettere momenti salienti della nostra storia. 

Avv. Anna Fedi

Edizione: 1

Anno pubblicazione: 2016

Formato: 15 x 23

Pagine: 235

Lingua: Italiano

Copertina: morbida

Interno: bn


Un romanzo che racconta, in una veste originale, l'inizio e la fine della Belle Epoque, ricco di avventura, passione, tradimenti e tanta voglia di apparire e lo scoppio della guerra, nel 1914, che segnò la fine di un lungo periodo di pace e sviluppo economico della storia europea, appunto noto come “La Belle Epoque” e pose termine anche a un lungo periodo di stabilità politica in Europa.

eBook

Libro

Per ricevere l’eBook, una volta che avete selezionato l’articolo relativo, selezionare aggiungi al carrello, ed effettuare il pagamento, lo riceverete via mail, dopo che la transazione avrà avuto esito positivo.

ATTENZIONE!

è importante inserire il vostro

indirizzo e-mail durante il pagamento.

RITORNA A HOME PAGEHOME.html
ritorna a
Libri PremiatiLibri_Premiati.html

PUOI  SCRIVERE  UN  COMMENTO  DEL  LIBRO:

Clicca quimailto:scrittore@alessandrobruno.it?subject=Commento%20libro:%20La%20belle%20epoque